Il nostro 2021 in 7 piante

Come ogni anno, quando si avvicinano le feste, arriva questo momento, il momento degli auguri di natale e per l’anno che sta arrivando. Devo ammettere che non amiamo, sia io che Domenico essere sdolcinati e non siamo bravi in questo. Ma in questo 2021 così particolare e così di crescita vogliamo dedicare un po' del nostro tempo a tirare le somme dell’anno che sta per finire e ad augurarti i nostri più sinceri auguri.

Abbiamo deciso di farlo a modo nostro, attraverso il carattere dolce, irruento e delicato delle piante che ci hanno accompagnato per questo 2021.

Una freddolosa Cycas

Un gennaio al freddo

Il nostro anno è iniziato con una grande novità. Se ci segui da un po' sai già che prima avevamo un ufficio in co-working, una piccola scrivania all’interno di uno spazio condiviso.

Era diventato stretto per noi. Così il 2021 è iniziato con un nuovo ufficio, un ufficio tutto nostro da sistemare, accudire, coccolare ma soprattutto da pagare! Dopo aver seminato per anni è arrivato lui con il suo pavimento in cotto, tutto da pulire e i suoi due piani dove poter girovagare. Lui si è mostrato a noi vuoto, freddo e buio. E’ si perché la caldaia era rotta e il nostro anno è iniziato così, al freddo!

Irruenta colza

Febbraio e Marzo, un restyling di DipintoSucci completo!

Sistemato l’ufficio non ci siamo fermati e abbiamo voluto rifare il logo e il sito. Un sito che come il vecchio ufficio ci stava stretto, semplicemente non ci rappresentava più. Devo ammettere che eravamo terrorizzati. Il primo logo lo avevamo creato noi all’inizio della nostra attività ed era il nostro bambino.

Ma bisogna sempre tener da parte i sentimenti in queste cose, così abbiamo deciso di fare un restyling completo.

Ed ecco il restyling germogliare a marzo 2021, il nostro brand si è conformato e si è tinto di giallo proprio come la colza tinge intere aree nelle nostre campagne. Veloce, irruento e impetuoso ha pervaso tutto il nostro ufficio, le nostre menti e i nostri clienti, diventando protagonista.

Un ciliegio in fiore

Aprile, nasce un nuovo progetto: PaesaggistaOnline

Nuove idee e nuovi progetti sono nati nel mese di Aprile. Dopo il lockdown avevamo già iniziato a pensare come poter lavorare agilmente nel prossimo futuro, e proprio come una fioritura prematura di un ciliegio sboccia ci è balzata un idea nella mente: una progettazione tutta online.

In particolare un nuovo servizio di progettazione, tutto online.

Ad aprile nasce PaesaggistaOnline che tutt’ora è in fase di miglioramento. Tutt’ora non siamo convinti di quello fatto fin ora, ma di questo ne parleremo nei nostri buoni propositi! Questo nuovo servizio ci ha permesso di evolverci e di scoprire un nuovo modo di interfacciarci con i nostri clienti: possiamo chiamarlo… ecologico!?

Senza spostare mai l’auto dal parcheggio o senza prendere aerei e fare infinite code possiamo aiutarvi, in qualunque parte del mondo tu ti trovi.

Un iperico per ogni giardino!

Giugno, Luglio e Agosto: giardini senz’acqua

Nel nostro lavoro non si finisce mai di imparare e con l’arrivo di nuovi clienti nuove sfide ci attendono ogni volta. Giardini senz’acqua è stato il tema principale da risolvere in quest’estate secca e calda. Un’estate che ha prosciugato i pozzi nelle nostre campagne e che non si è fatta scrupoli a decidere chi doveva sopravvivere e chi morire.

La natura ha un suo modo di insegnarci a vivere.

Abbiamo sempre creato giardini che potessero sopravvivere senz’acqua, ma con l’arrivo di nuovi clienti ci siamo trovati davanti situazioni catastrofiche. Spesso i giardinieri e i vivaisti non hanno certe attenzioni e abbiamo risolto problemi creati dall’ingenuità di un periodo in cui non si pensava di certo all’ambiente e al risparmio idrico. La pianta che è sempre sopravvissuta, intrepida a tutto e che abbiamo trovato in tantissimi giardini è l’Iperico, e dedichiamo a lei questi 3 mesi di apprendimento.

Una vite americana cresce su di noi!

Settembre: il mese di Google e Instagram

Nuove campagne Google e Instagram. Olè! Dopo l’ufficio, il logo e il sito mancavano solo le campagne google e una strategia chiara sui Social. Ed è così che a Settembre abbiamo deciso di attivare delle campagne Google e di fare insieme a una Social Media Menager un piano strategico su Instagram.

Proprio come una vite americana tutto ciò si è arrampicato su di noi creando uno scudo solido e fermo al nostro brand, che si è rafforzato ed è cresciuto.

La robinia che vorremmo essere

Ottobre, un trasloco in corso

Un nuovo trasloco! Abbiamo sempre amato vivere fuori città. Abbiamo scelto però di avere un ufficio nel centro della nostra citta, Forlì.

Dopo la nostra scelta di avere un ufficio in centro è avvenuta quella di avere anche una casa in centro. Come sapete io e Domenico siamo colleghi sia nel lavoro che nella vita, siamo una vera squadra e come tale abbiamo preso la decisione di vivere in centro, vicino al nostro ufficio. E così abbiamo preso questa decisione, un po' sofferta (che non credo durerà a lungo) ma mi ha fatto venire in mente una Robinia.

La Robinia si adatta e cresce in ogni situazione, è forte e determinata, proprio come lo siamo noi.

Una Rosa di Natale per ricordarti di noi

DICEMBRE

Ci credi che siamo qui a scrivere, ma ancora non abbiamo fatto l’inaugurazione del nostro ufficio? Ed ecco il nostro primo buon proposito per il 2022: invitarvi tutti nel nostro ufficio!!

La costante in quest’anno ricco di cambiamenti? SIETE VOI!

Perché in questo 2021, soprattutto, ci siete stati voi.

Ci sei stato tu che hai letto il nostro BLOG senza aver mai avuto voglia di scriverci. Tu che hai condiviso con noi le tue problematiche e che ci hai scritto chiedendoci ‘DipintoSucci sta assumendo?’. Tu che sei venuto nel nostro ufficio e ti sei presentato chiedendoci un nuovo spazio da condividere con le persone che ami. Tu che ci hai scritto chiedendoci quale prato alternativo utilizzare nel tuo giardino. Tu che mi hai chiamato alle 22.00 chiedendomi un consiglio. Tu che credi, ma non sai se farlo fino in fondo. Tu che parli senza sapere, nel bene e nel male. Tu che sei il motivo per cui ogni giorno mi alzo e cerco nuove soluzioni, nuove idee, che non mi fai dormire, ma che poi non vedo l’ora di svegliarmi per presentarti il tuo nuovo progetto!

Ed è a te che ci segui dall’inizio, che sei appena arrivato o che stai per andartene che vogliamo dedicare i nostri più sinceri auguri.

Grazie, perché senza saperlo ci aiutate ogni giorno a migliorarci e ad accogliere nuove sfide.

Il 2022? Sarà un altro anno pazzo, senza limiti e senza confini perché vogliamo crescere e sfondare il prossimo muro!

Buon Natale e che sia un verdissimo 2022!

Per ogni dubbio
parliamone!