Perchè progettare il tuo giardino?

Ciao, per chi non ci conoscesse siamo Marica e Domenico founder dello studio di Architettura del Paesaggio DipintoSucci, di Forlì (FC). Ci occupiamo di progettazione di parchi, giardini, terrazzi e amiamo parlare di natura, paesaggio e ambiente. Scriviamo articoli per divulgare la cultura del paesaggio e trasmetterti la nostra grande passione per il mondo naturale.

Oggi parliamo dell’importanza della progettazione

Durante il periodo di quarantena ci siamo trovati a trascorrere più tempo dentro le nostre abitazioni. A dividere e condividere gli spazi disponibili. Spazi piccoli, spazi grandi, tutto sembra più soffocante e ristretto. Ci siamo resi conto delle problematiche e dei punti di forza delle nostre abitazioni, e abbiamo riscoperto l’importanza di uno spazio esterno. Giardini, terrazze e balconi hanno ripreso vita.

Pensa che a giugno, dopo il Lookdown, le richieste di case con giardino privato sono cresciute del 73%. Un forte segnale di come sia aumentata la necessità di avere uno spazio verde a disposizione.

Spazi verdi che hanno svolto diverse funzioni. Chi ha trasformato il giardino in orto, chi si è cimentato nel creare nuove aiuole, nel tentare potature o semplicemente imbastendo un’area di sosta temporanea. Qualche seduta, qualche lastra di pietra e un nuovo spazio si conforma per accogliere pranzi, cene ed aperitivi.

Ma c’è anche chi si è trovato in difficoltà nel capire come gestire lo spazio, come inserire tutti gli elementi in maniera armoniosa e accogliente. Il nostro lavoro permette di risolvere tutti i dubbi che si sono creati in te. Dove mettere la pergola? Dove inserire la pavimentazione in modo da non doverla più spostare? In che modo utilizzare al meglio lo spazio disponibile? In che modo non compromettere l’inserimento di una piscina in un futuro prossimo? Sono molte le domande che ci avete fatto e i progetti nati dopo la quarantena. Progettando il tuo giardino si riesce sempre a trovare il giusto compromesso, a inserire tutti gli elementi in maniera armoniosa ed elegante, ottimizzando lo spazio. Progettare significa ottimizzare gli spazi e chiarirti le idee.

Il giardino è parte di casa tua, anzi è la sua più interessante estensione. Avere spazi conformati e definiti ti permette di sfruttarli al meglio comprendendone la sua vera natura. Ognuno da un significato diverso al giardino. Uno spazio dove condividere emozioni, relax, cene, aperitivi, dove coltivare frutti e fiori che ci rendono felici. Uno spazio colorato, ricco o minimal ed essenziale. Tu che giardino hai o che giardino vorresti avere? Attraverso la progettazione possiamo carpire l’anima del giardino, raccontare la trama del TUO libro. In un articolo precedente ‘7 motivi per progettare il tuo giardino’, abbiamo definito il giardino come un libro.

‘E come in un bel libro possiamo riconoscere la trama, in un giardino possiamo riconoscere il tipo di progettazione: delicata, strategica, creativa o folle.’

La trama del libro la deciderai tu, noi ci occuperemo di comprendere l’anima del tuo spazio. Ti resituiremo uno spazio progettato e realizzato dove potrai passare le tue serate o leggerti un libro senza preoccuparti del come e del perché. Uno spazio dove potrai apprezzare le bellezze del tuo giardino, comprendendole e valorizzandole nel tempo. Il giardino è un essere vivente, cambia e si trasforma nel tempo. Attraverso un progetto chiaro riuscirai a carpire la sua struttura e la sua anima. Non è necessario progettare tutti i giardini, ma quelli a cui il proprietario sente di non essere riuscito a dargli un anima, una funzione o una destinazione. Perché il giardino è di chi lo vive ed è fatto di soggettività.

Ognuno ha il suo motivo per decidere di progettare il proprio spazio verde. Oggi vi faremo un elenco dei motivi raccolti in questi ultimi anni misti ai nostri motivi, che ci hanno portato a fare questo lavoro e ad amarlo. Non ci saranno sottocapitoli o capitoli in cui li spieghiamo, ma solo un elenco che potrai interpretare come vorrai!

Motivi per progettare il proprio giardino:

  • Per chiarirsi le idee
  • Per scegliere la giusta vegetazione
  • Per riorganizzare gli spazi
  • Per rispettare il paesaggio circostante
  • Per ottimizzare la manutenzione
  • Per valorizzare l’architettura
  • Per nascondere l’architettura
  • Per definire dei flussi
  • Per godere appieno dello spazio disponibile
  • Per stupirmi delle piccole cose
  • Per sfidare la natura
  • Per accogliere la natura
  • Per insegnare la natura
  • Per imparare
  • Per curiosità
  • Per scoprire cosa mi sto perdendo
  • Per sfidarti
  • Per migliorare la situazione attuale
  • Perché non ho idea di come sistemarlo
  • Perché odio tagliare l’erba
  • Perché amo prendermi cura del giardino
  • Per sorprendere
  • Per rappresentare il mio stile di vita
  • Per me e per la mia famiglia
  • Per condividere emozioni